BenessereHotels.com
il portale del benessere

Benessere: ANANAS



Il potere delle Bromelina

La bromelina, concentrata soprattutto nel gambo dell’ananas, è un enzima proteolitico, cioè è in grado di scindere le proteine rendendole quindi più facilmente assimilabili dal nostro organismo. La bromelina, inoltre, impedisce la formazione di trombi nei vasi sanguigni e scioglie le placche che con l’andare del tempo possono causare l’arteriosclerosi.
Non bisogna dimenticare, inoltre, che la bromelina è un potente antiinfiammatorio. Grazie alla presenza massiccia di sali minerali, quali il manganese, vitamina C e betacarotene l’ananas contrasta fortemente i segni del tempo aiutando la pelle a conservare tono ed elasticità.
Ma la proprietà per cui l’ananas è noto davvero a tutti è l’azione diuretica e drenante che fa di questo frutto il peggior nemico della cellulite, oltre a essere uno degli alimenti più indicati in tutte le diete dimagranti per il suo basso contenuto calorico. Per sfruttare al massimo tutte le proprietà benefiche dell’ananas è necessario però consumarlo crudo in quanto la cottura azzera totalmente l’azione della bromelina. Dell’ananas a colazione o del succo spremuto fresco a digiuno per qualche mese sono in grado di debellare quasi completamente pelle a buccia d’arancia e ritenzione idrica; in alternativa, per chi non ama il sapore dolce di questo frutto, si può sempre ricorrere all’estratto secco che si trova generalmente in capsule facilmente reperibili in erboristeria o in farmacia. È importante ricordare che la maggiore concentrazione di bromelina si trova nel gambo per cui, anche se non particolarmente gustoso, mangiarne uno al giorno, preferibilmente lontano dai pasti, aumenta sensibilmente gli effetti benefici dell’ananas sul nostro organismo.