BenessereHotels.com
il portale del benessere

Benessere: IL CIOCCOLATO




Contrariamente a quanto si crede, il cioccolato svolge un’efficace azione protettrice su tutto l’apparato cardiocircolatorio. I grassi contenuti in questo alimento contengono un’alta percentuale di acido stearico, prezioso netturbino delle arterie, una volta trasformato in acido oleico. Inoltre, un etto di cioccolato al latte contiene circa 16 mg di HDL, il famoso colesterolo buono, fondamentale per diminuire il tasso di LDL, ossia il colesterolo dannoso a cuore e arterie.
Come se non bastasse, non è affatto vero che il cioccolato fa male ai denti! L’alta concentrazione, infatti, di fluoro, tannini e fosfati contribuisce a prevenire la carie limitando la proliferazione dei batteri nel cavo orale, rinforzando i denti e riequilibrando la presenza degli acidi. Ma se queste informazioni non dovessero bastare per farvi cambiare opinione, aggiungete anche il fatto che il cioccolato è ricco di sali minerali che contribuiscono al benessere generale del nostro organismo.

Come il magnesio, per esempio, che agisce d’autentico tonico per il sistema nervoso; oppure il potassio che contrasta l’insorgere di quei fastidiosi e dolorosissimi crampi e regola la pressione sanguigna. Le metilxantine poi, particolari molecole che agiscono sul sistema nervoso, quali la caffeina e la teobromina, si rilevano preziose in caso di diete dimagranti grazie al senso di sazietà e alla sferzata di energia che inducono.
Insomma, sembrerebbe proprio che a questo tanto vituperato cibo non manchi nulla per rientrare nella categoria dei cibi sani: minerali, vitamine, zuccheri, grassi buoni, per non parlare dell’effetto rinvigorente che esercita sull’umore!

Ma, allora, perché tanto accanimento? Perché spesso si fa di tutta un’erba un fascio dimenticando che tra cioccolato fondente, cioccolato al latte artigianale e vari prodotti industriali a base di olio di palma e conservanti non esiste nessuna affinità.
Per essere certi di scegliere un cioccolato buono e salutare è sufficienti guardare gli ingredienti: cacao, burro di cacao, zucchero ed eventualmente latte sono gli unici componenti necessari per un cioccolato sopraffino!